19/04/13

Artista a lavoro. Riciclare carrello spesa rotto

Mesi fa sono andata a fare la spesa col carrello, ma all'improvviso si è rotto in due punti : Le ruote e anche il sacco, probabilmente era stato il sole estivo a deteriorare la stoffa .  A quel punto (o meglio) arrivata a casa alla meno peggio, ho pensato : Cosa posso farne e invece di buttarlo trasformarlo in un oggetto utile?
Ho pensato che mi mancava un porta biancheria per i panni sporchi, anche se già ne avevo uno, ma questo, sarebbe stato simpatico e diverso dal solito. In alternativa si poteva utilizzare anche come contenitore
generico da sistemare ovunque in casa. Ecco il tutorial.

Artista del riciclo al lavoro:
Ho smontato la parte in acciaio dal sacco, ho riparato lo strappo con colla per tessuti e una toppa e poi ho dato una mano di gesso unito a colla, la cosìdetta  mestica dei pittori.
Ecco però la nuova tragedia cioè, davanti al sacco del carrello ormai diventata tela bianca, vado in crisi. guardando e riguardando ho avuto una visione.
Siccome la parte superiore formava come un ciuffo di capelli , sembrava un frangia gigante stile manga.
    Idea!  
Sarà una bambola dipinta con occhi dolci e giganteschi. 
   
Si chiama Scrap Art Junk Doll è una delle mie doll's giganti e ancora è.. l'unica a dire il vero, le altre sono in ben 3 art journal doll's esclusivamente dedicati alle bambole che prossimamente posterò.


PeintDollBoxSpesa
Carina vero? Ora si trova nell'ingresso di casa, dentro c'è...Un segreto  :D
Pin It

2 commenti:

Gio ha detto...

Ammappa ch ebello. Brava brava!!

Manca solo la foto del prima!

ScrapArteJunk ha detto...

ciao Gio grazie di essere qui. Mi fa piacere anche perchè leggo spesso il tuo blog.
La foto del prima non c'è...Ih non immaginavo nemmeno di fare un blog fino ad ora...
Grazie del complimento, anche tu sei bravissima.
A presto! Ti auguro un mondo di Arte!!!